Il progetto “EnerSHIFT”della Regione Liguria vince l’European Energy ServiceAward (EESA), il premio europeo per i migliori servizi energetici

l progetto della Regione Liguria  “EnerSHIFT” per la categoria “Best European Energy Service Promoter” vince il primo premio dell’European Energy Service Award 2019, che nel campo dell’efficienza energetica premia gli istituti e società di servizi che forniscono, promuovono e realizzano servizi energetici di alta qualità.
Il  prestigioso riconoscimento è stato assegnato il 20 febbraio a Bruxelles  dall’Agenzia per l’Energia di Berlino insieme alla Commissione europea nell’ambito del progetto guarantEE – Energy Efficiency with performance Guarantees in private and public sector, che vede impegnata l’ENEA assieme a 12 partner di Paesi Ue con l’obiettivo di favorire l’utilizzo dei contratti di prestazione energetica (Energy Performance Contract-EPC) nel settore pubblico e privato.
Una  giuria di esperti internazionali ha selezionato Enershift  tra i 33 progetti presentati da vari Paesi europei nella categoria “Promotore dei servizi energetici”.  È risultato  vincitore  un progetto innovativo, unico in Italia, che per la prima volta mette a bando un risparmio energetico per riqualificare gli edifici di edilizia residenziale pubblica e che ha attivato  investimenti per 15 milioni di euro con una riduzione delle emissioni di CO 2 di oltre 3.500 tonnellate.

Comunicato stampa Regione Liguria

I vincitori del 2019

Comunicato stampa

 

Newsletter

Our newsletter informs you about news of our project. By clicking the Submit button, you confirm that you have read the privacy policy.